affronta le tue paure e vinci

L’ AUTOMOTIVAZIONE – Se la conosci ti salvi e salvi la tua azienda – Parte 2

…. clicca qua per rileggere l’ inizio..

 

Ciao Gestore,

come qualsiasi numero primo sei solo e devi  “A U T O M O T I V A R  T I” ossia deve cercare il carburante per ricostituire le energie senza l’ aiuto di altre persone perché molto spesso non ci sono.

 

Ora, principio per principio, ti spiegherò brevemente cosa significano.

 

  1.  L’immaginazione : è il laboratorio dei pensieri, essa lavora sui tuoi pensieri ( ciò che immagini di più viene pensato di più ) e lasciando la mente libera di spaziare  ti fornirà le indicazioni di ciò che vuoi (obiettivi) e la soluzione per realizzarli.
  2. La fiducia in te stesso: non ci sono limiti nella mente tranne quelli che gli imponi tu. Per aumentare la fiducia in te stesso devi agire, tutto parte dall’azione. Quando fai sport il momento più faticoso è l’ inizio, dopo che hai cominciato le energie ti vengono. Così è nel lavoro
  3. La Conoscenza specialistica: devi conoscere prima il lavoro che devi intraprendere. Oggi grazie a internet e ai mezzi di comunicazione che ci sono puoi procurarti tutte le conoscenze di cui hai bisogno in un batter d’ occhio.Se non sai qualcosa non è perché nessuno te l’ha detta, ma perché non ti stai applicando abbastanza. Al giorno dì oggi,Tu sei l’origine della tua ignoranza!
  4.  La pianificazione organizzata: devi dire al mondo cosa intendi fare , ma prima danne una dimostrazione concreta, pianifica per te stesso e agisci; se parli dei tuoi obiettivi con qualcuno di vicino a te (familiari, collaboratori, amici…) avrai una motivazione in più per raggiungerli… non vorrai mica fare la figura del ciarlone ??????
  5. Focalizzazione: devi eliminare tutte le attività inutili che possono allontanarti dal raggiungimento del tuo obiettivo; rinuncia per un breve periodo alle attività collaterali (palestra, aperitivi, feste) raggiungerai prima ciò che ti sei prefissato. Allora avrai il triplo di tempo per palestra, aperitivi e feste…. e non dovrai nemmeno lesinare….
  6. Iniziativa e leadership: non puoi fare da solo. Devi ispirare gli altri, i 2 giorni più importanti della tua vita sono quello in cui sei nato e quello in cui capisci perché.( Cerca di capire quello che desiderano gli altri e usalo per raggiungere ciò che desideri, anche loro raggiungeranno i loro)
  7. Alleanza di cervelli:  è una conseguenza del punto 6. Con le tue doti di leadership potrai moltiplicare le tue capacità intellettuali grazie al lavoro di gruppo.
  8. La Collaborazione: è il Potere dello sforzo collaborativo organizzato, il gruppo organizzato è potentissimo; devi essere umile con i tuoi collaboratori perché sono la tua risorsa… senza comunque essere al loro servizio…
  9. L’ entusiasmo: l’entusiasmo è uno stato mentale che ispira e incita gli altri, sforzati di trasmetterlo e ti entusiasmerai anche tu. È contagioso e condiziona quelli che entrano in contatto con chi lo possiede .
  10. La Determinazione: devi controllare la tendenza a rimandare. Il proverbio dice: non rimandare a domani ciò che puoi fare oggi
  11. La Perseveranza : è lo sforzo continuativo che devi fare per promuovere la fiducia in te stesso. MAI MOLLARE…MAI! Il successo è dietro l’ angolo…
  12. L’ Autocontrollo e la tolleranza: devi avere la Capacità di dirigere i tuoi pensieri e le tue azioni per perseguire il tuo obiettivo: non prenderterla  con gli altri per ciò che di negativo ti succede, tollera gli sbagli dei tuoi collaboratori…. ma fai in modo che non succedano più
  13. Fai tesoro delle Sconfitte: ogni avversità contiene in se il seme di un beneficio equivalente o maggiore. Si sa che la caduta insegna molto di più che la teoria….
  14. Devi fare di più di quello per cui si viene pagati: devi amare ciò che fai e attiverai la legge del Crescente ritorno. Non avere paura di DARE…..riceverai molto di più in futuro
  15. Praticare la Regola aurea: fai e agisci con gli altri come vorresti che gli altri agissero con te. E’ un consiglio della nonna ma è sempre vero.
  16. I nemici del Successo sono le Paure : la paura della povertà, quella di fallire, quella delle critiche e quella di perder gli affetti…. clicca qua se vuoi avere ragguagli in un articolo dedicato
  17. La Legge della forza dell’ abitudine : l’abitudine è come una fune, ne intessiamo un filo ogni giorno e alla fine non possiamo più spezzarla. Ripeti e ripeti e ripeti ancora, diventarà automatico e semplice

E’ semplice seguire questi consigli………ma è altrettanto semplice NON seguirli…

 

Dipende da te….

Fanne tesoro e non sbaglierai..

 

ciao e a presto

 

 

Categorie: Conto Economico, Senza categoria, Vendite